Prove 1086: in arrivo i certificati digitali

Istituto Giordano è uno dei primi Laboratori in concessione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai sensi dell'art. 59 del D.P.R. n. 380/2001 (L. 05/11/1971, n. 1086) ad emettere i certificati in formato digitale. La forma e il contenuto dei documenti saranno garantiti nel tempo attraverso l'apposizione della firma digitale e della marca temporale.

Visualizza »

Parapetti vetrati: ottenuto l'accreditamento Accredia per la norma UNI 11678

Abbiamo ottenuto l’accreditamento ISO/IEC 17025 per l’esecuzione di test su parapetti vetrati secondo la UNI 11678 dal titolo “Vetro per edilizia - Elementi di tamponamento in vetro aventi funzione anti-caduta - Resistenza al carico statico lineare ed al carico dinamico - Metodi di Prova”.
Il nostro laboratorio di Security and Safety può effettuare tutte le verifiche previste dalla nuova norma.

Visualizza »

L’importanza dei controlli termografici ai fini della prevenzione incendi

Anche l’INAIL ne riconosce l’importanza e prevede uno sconto del premio fino al 28% già dal 2018 per le aziende che verificheranno i propri impianti elettrici.
Il passaggio di corrente modifica nel tempo lo stato di salute degli impianti e la loro adeguata efficienza energetica e il guasto elettrico risulta infatti essere la principale causa degli inneschi di incendio.

Visualizza »

Nuove Linee Guida sul Calcestruzzo

Con Decreto del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n. 361 del 26 settembre 2017, sono stati approvati gli aggiornamenti delle Linee Guida per la messa in opera e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito.
Il nostro Laboratorio di Scienza delle Costruzioni effettua tutte le prove indicate nelle Linee Guida, per verificare le caratteristiche di un calcestruzzo.

Visualizza »

Prove su elementi destinati alla Nuvola di Fuksas (Centro Congressi Roma Eur)

Realizzate da IG le prove acustiche e di resistenza al carico dinamico per componenti della “Nuvola di Fuksas”, auditorium da 1850 posti, perla architettonica del nuovo Roma Convention Center.

Visualizza »

Il risanamento di reti idrauliche interrate: l'importanza dei controlli a fine lavori

Quando si riabilitano vecchie reti di tubazioni con tecniche NO DIG è auspicabile, al fine di garantirne la qualità, effettuare dei controlli sulle prestazioni meccaniche dei manufatti realizzati. Istituto Giordano effettua queste prove nei suoi laboratori.

Visualizza »

Prova a fatica su Pantografo Ferroviario

La nostra sezione di Allestimenti Speciali ha  verificato il comportamento a fatica delle saldature del braccio superiore, nonché il rilievo di qualsiasi altro fenomeno causato da fatica durante la prova.

Visualizza »

A prova di...ladro!

Alla maniera del ladro gentiluomo Arsenio Lupin, i nostri colleghi Paolo Bertini e Andrea Bruschi hanno messo in scena una vera e propria esplosione di un bancomat al fine di verificare la resistenza di una gabbia di protezione per cassaforte ATM.

Visualizza »

Una prova col... BOTTO!!

Assicurarsi sulla resistenza a frattura delle bottiglie di vetro utilizzate per confezionare il vino spumante, è fondamentale per le aziende del settore.
Lo standard americano ASTM C 147-86 (2010) “Standard Test Methods for Internal Pressure Strenght of Glass Containers”, descrive due metodologie di prove per determinare appunto la resistenza dei contenitori in vetro alla pressione interna.

Visualizza »