In primo piano

Nuova edizione 2021 della norma ISO 3834: gestione del transitorio per l'adeguamento delle certificazioni

Gli Organismi di Certificazione, con decorrenza dal 04.06.2022, NON potranno più effettuare audit a fronte dell’edizione 2006 dello standard specifico.
Si raccomanda alle Organizzazioni certificate di effettuare a partire da dicembre 2021 gli audit programmati in riferimento alla nuova edizione dello standard.

Certificazione verde COVID-19

Dal 15 ottobre 2021 l'accesso in azienda è consentito esclusivamente se in possesso di Certificazione verde Covid-19.
La verifica è svolta da soggetti incaricati e non comporta in alcun caso la raccolta di dati personali.
Potrà essere richiesto un documento di identità.
Sono esentati dagli obblighi i soggetti esentati dalla campagna vaccinale Covid-19 che presentano certificazioni mediche secondo le modalità definite dal Ministero della Salute.

Accreditato anche il settore IAF 24 schema SGQ (recupero, riciclo) e sottoschema End of Waste di carta e cartone rif. DM 188/2020.

Istituto Giordano S.p.A. è organismo di certificazione accreditato per offrire la certificazione a tutte le aziende del settore IAF 24 già certificate ISO 9001 che vogliono estendere la certificazione ai requisiti previsti dal DM 188/2020 e a tutte quelle non ancora certificate.

Accreditato anche il settore IAF 34 schema SGA: studi di consulenza tecnica, ingegneria.

Istituto Giordano ha ottenuto l'accreditamento anche per il settore IAF 34 per lo schema Sistemi Gestione Ambientale: studi di consulenza tecnica, ingegneria.
Può quindi rilasciare un certificato accreditato che conferisce alle aziende autorevolezza, credibilità e affidabilità sul mercato, offrendo uno strumento per distinguersi dai competitor e accedere in via privilegiata a mercati regolati e bandi di gara.

Marcatura UKCA: accordo tra Istituto Giordano e BBA (UK approved bodies).

L'accordo prevede il riconoscimento da parte di BBA delle visite CPR VVCP 1 e 2+ eseguite da Istituto Giordano ai fini dell'ottenimento e mantenimento della corrispondente certificazione UKCA.

NUOVO LABORATORIO per prove di compatibilità elettromagnetica e bassa tensione

La camera anecoica principale misura 16 x 8 x 6 [LxPxH] mt. e la porta di accesso esterna 4,50 x 2,97 [LxH] mt.
Queste caratteristiche permetto la realizzazione di test anche su campioni di grandi dimensioni per l'utilizzo in ambito avionico, militare e civile. E' possibile effettuare verifiche sulla sicurezza dei dispositivi e prove in conformità alla Direttiva EMC 2014/30/UE, la Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE  e la Direttiva Radio.

Il MIAMI DADE County department riconosce le nostre prove su serramenti e facciate continue

Il nostro laboratorio di Security & Safety è stato inserito nell'elenco delle strutture accreditate dal Dipartimento delle risorse normative ed economiche e protocollo TAS della Contea di Miami-Dade.
Questo riconoscimento si aggiunge ai tre precedentemente ottenuti: NAMI, KEYSTONE e WDMA, facendo di Istituto Giordano il Laboratorio italiano di test su serramenti con maggiori riconoscimenti negli USA.

CAM arredi interni

Soddisfare i criteri di sostenibilità richiesti dai CAM è diventato obbligatorio per accedere agli appalti indetti dalla pubblica amministrazione.
Si applicano a tutti i tipi di arredi per interni, destinati a tutti gli usi, oggetto di acquisiti pubblici quali ad esempio mobili per ufficio, arredi scolastici, arredi per sale archiviazione, sale lettura etc. 

Superbonus 110% e CAM Edilizia

Tutti i nostri servizi per verificare requisiti e prestazioni dei prodotti destinati all'involucro edilizio:

  • prove di laboratorio sui singoli elementi
  • indagini e prove in opera
  • certificazioni CAM, Remade in Italy e ambientali
  • certificazione del personale di posa.
Approfondisci i singoli argomenti

Certificazione ReMade in Italy e CRITERI AMBIENTALI MINIMI - CAM

Istituto Giordano è organismo di parte terza indipendente riconosciuto da ReMade in Italy e attualmente in fase di accreditamento;  può effettuare gli audit e rilasciare le certificazioni ai produttori che devono dimostrare le percentuali del contenuto di riciclato e/o sottoprodotto previste dai Cam ai sensi di tale schema.
 

Requisiti dei materiali isolanti per il superbonus 110% - II° edizione

Sei un produttore di materiali isolanti?
Cerchi una spiegazione sintetica e chiara di ciò che è richiesto per legge perchè i tuoi prodotti rientrino nel superbonus 110%?
Partecipa al nostro webinar

ATTENZIONE! Pubblicato il nuovo Regolamento per la certificazione di posatori cappotti

A seguito alla circolare ACCREDIA 1/2021 del 18/01/2021 il “Regolamento di certificazione specifico di persone per figure professionali che eseguono la posa dei sistemi compositi di isolamento termico per esterno (ETICS) – REG-PRS-ETICS” è stato aggiornato in rev. 2.  Tale revisione influenzerà sia la modalità di effettuazione dell’esame che le modalità del mantenimento e rinnovo della certificazione.

Prove secondo normative CWCT

Nel nostro laboratorio di Security&Safety effettuiamo numerosi test in base alle normative inglesi CWCT, associazione fondata nel 1989, supportata oggi da oltre 350 aziende associate provenienti dal settore degli involucri edilizi e delle vetrate, settore per il quale organizza corsi e produce norme tecniche  e linee guida.
 

CAM Edilizia: cosa prevede l’aggiornamento di prossima uscita sulla Certificazione del contenuto di riciclato, recuperato, sottoprodotto.

L’aggiornamento del CAM Edilizia di prossima uscita prevederà percentuali superiori del contenuto di materiale riciclato nei vari prodotti e citerà esplicitamente la certificazione basata sulla prassi UNI/PdR 88 tra i metodi di verifica applicabili.

Come verificare la conformità dei materiali isolanti per il Superbonus 110%

Il Superbonus al 110% è ormai operativo e giungono sempre più numerose le richieste di informazioni circa l’idoneità dei materiali isolanti al fine di accedere alle detrazioni fiscali.
 

Regolamenti ECODESIGN e ECOLABELLING per caldaie e apparecchi di riscaldamento a combustibile solido

A partire dallo scorso 1° gennaio hanno cominciato ad entrare in vigore importanti cambiamenti nel quadro legislativo riguardante la commercializzazione e messa in servizio dei generatori di calore alimentati a biomassa.

Accreditamento come laboratorio industriale di ricerca e sviluppo della Rete Alta Tecnologia dell'Emilia Romagna

La Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna ha il compito di creare una partnership vincente tra ricerca ed impresa, attraverso la creazione di un network di laboratori di ricerca industriale e di centri d’innovazione, che forniscano competenze, risorse e strumenti per la crescita aziendale.
Sul sito della Rete potrai trovarci nell’elenco all’interno della piattaforma tematica “Meccanica materiali”.

 

Ti aspettiamo al SAIE di Bologna

Saremo presenti in fiera presso lo stand B100 PAD. 25 dal 14 al 17 ottobre 2020.
Vieni a trovarci! Potrai partecipare anche ai nostri incontri tecnici presso la piazza del serramento innovativo e presso l'area In calcestruzzo
per approfondire alcune tematiche legate al settore.

 

La nostra nuova brand identity. Forti dell’esperienza, diretti verso il futuro!

L’evoluzione è il motore che muove il mondo, e ci spinge da oltre 60 anni all’innovazione e al progresso.
Per questo investiamo costantemente in ricerca e nuove forme di certificazione, per affiancarti, con i giusti mezzi, nel tuo futuro professionale.

Nuovo generatore di vento con elica di 4 metri

Il nostro parco prove si amplia!
Dopo aver ideato e progettato nel 2017 il primo generatore di vento, abbiamo realizzato una nuova strumentazione ancora più grande della precedente e in grado di simulare condizioni climatiche ancora più avverse.
 

ATTENZIONE! Pubblicati i nuovi regolamenti per la Certificazione di Persone e la Certificazione Posatori di Serramenti

In seguito alla circolare ACCREDIA 14/2020 del 13/07/2020 i regolamenti per la certificazione della figura professionale in essere con l’istituto scrivente sono stati modificati.
In particolare il “Regolamento generale per la certificazione di persone – REG-PRS” ed il “Regolamento di certificazione specifico di persone operanti nell’ambito dell’installazione di serramenti UNI 11673-2 – REG-PRS 11673 rev 3” sono stati revisionati e tali revisioni influenzeranno sia la modalità di effettuazione dell’esame che le modalità del mantenimento e rinnovo della certificazione.

Nuova camera climatica XXL per prove di condizionamento e stress termici

Nel laboratorio di Bellaria abbiamo progettato e realizzato, grazie ai nostri tecnici specializzati, una nuova camera climatica dall’alto profilo tecnologico. Un’eccellenza nel territorio nazionale che si distingue proprio per le sue dimensioni e caratteristiche, progettata per sottoporre vari tipi di prodotti, di diversi settori, a prove di condizionamento e stress termici legati ai cambiamenti climatici.

WEBINAR sulla Certificazione degli addetti alle prove non distruttive in ambito civile UNI/PdR 56:2019

La qualifica secondo la UNI PdR 56/2019 mette a disposizione del mercato operatori in grado di operare secondo regole e tecniche internazionalmente riconosciute, favorire la diffusione di cultura tra gli operatori e contribuire ad elevare gli standard di qualità di tutta la filiera. 

Istituto Giordano rilascia la certificazione accreditata Accredia per questa figura professionale. Partecipa al nostro webinar il 20 luglio 2020 ore 15:00 (previa iscrizione), potrai approfondire tutti gli aspetti della materia con i nostri relatori ed esperti del settore. 

CERTIFICAZIONE E TEST: un servizio chiavi in mano per i sistemi a cappotto (ETICS)

Con il Decreto Rilancio, che prevede una detrazione fiscale fino al 110% sulle opere volte a migliorare l'efficienza energetica dell'edificio, il sistema a cappotto (ETICS) assume un ruolo chiave per riuscire a dimostrare un abbattimento dei consumi energetici.
Le prestazioni energetiche e la corretta posa sono alla base dei requisiti richiesti dall’iter di detrazione.

Istituto Giordano è in grado di offrire un servizio chiavi in mano alle aziende produttrici ed ai suoi montatori, che va dalla determinazione delle singole prestazioni alla certificazione del personale.