Roberto Baruffa
CONTATTI SEZIONE

Roberto Baruffa
Tel. 0541 322.257
E-mail r.baruffa@giordano.it

Acustica e Vibrazioni

Il Laboratorio utilizza strumentazioni ad elevato contenuto tecnologico e lo staff è composto da tecnici qualificati, dotati di esperienza decennale nel settore ed in possesso della qualifica di "tecnico acustico competente" secondo legge quadro n. 447 del 26 Ottobre 1995.

L'attività sperimentale segue in maniera rigorosa i criteri suggeriti dai principali enti normativi internazionali quali UNI, EN, ISO, DIN, NF, BSI, ASTM.  Lo staff inoltre partecipa a numerosi gruppi di lavoro della commissione acustica dell'UNI, l'ente normativo italiano, per lo sviluppo e l'aggiornamento delle normative nazionali ed internazionali.

Il laboratorio è socio dell’Associazione Italiana di Acustica (AIA) e dell'Associazione Nazionale per l'isolamento termico e acustico (ANIT) ed è inserito nell’elenco dei laboratori notificati dalla commissione europea per le prove iniziali di tipo ai fini del rilascio del marchio CE ai sensi del Regolamento (UE) 305/2011 (CPR).

Ha conseguito l’accreditamento ACCREDIA per le misure di laboratorio riguardanti il fonoassorbimento e l’isolamento acustico aereo e di calpestio, certificante la conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”.

Per visualizzare l'elenco generale delle prove accreditate ACCREDIA, clicca qui


Principali attività
 
  • Misurazione in laboratorio dell’isolamento acustico per via aerea di elementi di edificio orizzontali e verticali secondo la norma UNI EN ISO 10140-2;
  • Misurazione in laboratorio dell’isolamento acustico per via aerea di piccoli elementi di edificio secondo la norma UNI EN ISO 10140-2;
  • Misurazione in laboratorio dell’isolamento acustico per via aerea di barriere stradali secondo le norme UNI EN 1793-2 e 1793-3 e di barriere ferroviarie secondo le norme UNI EN 16272-2 e UNI EN 16272-3-1;
  • Misurazione in laboratorio della riduzione del rumore da calpestio di rivestimenti di pavimentazione su solaio normalizzato pesante secondo la norma UNI EN ISO 10140-3;
  • Misurazione in laboratorio dell'isolamento dal rumore di calpestio di solai secondo la norma UNI EN ISO 10140-3;
  • Misurazione in laboratorio dell'isolamento acustico di fiancheggiamento per via aerea e di calpestio di pavimenti sopraelevati e/o controsoffitti secondo norma la UNI EN ISO 10848-2;
  • Determinazione in camera riverberante del coefficiente di assorbimento acustico e/o dell’area di assorbimento equivalente secondo le norme UNI EN ISO 354 e ASTM C423;
  • Determinazione in camera riverberante dell’assorbimento acustico di barriere stradali secondo le norme UNI EN 1793-1 e 1793-3 e di barriere ferroviarie secondo le norme UNI EN 16272-1 e UNI EN 16272-3-1
  • Misurazione in laboratorio dell’incremento dell’isolamento acustico per via aerea di elementi di solaio normalizzato pesante/leggero  e di parete normalizzata pesante/leggera secondo la norma UNI EN ISO 10140-2;
  • Misurazione in laboratorio della riduzione del rumore da calpestio di rivestimenti di pavimentazione su solaio normalizzato leggero secondo la norma UNI EN ISO 10140-3;
  • Misurazione in laboratorio della rumorosità da pioggia pesante su coperture ed elementi di copertura secondo le norme UNI EN ISO 140-18, UNI EN ISO 10140-1 e UNI EN ISO 10140-5;
  • Misurazione in laboratorio del rumore irradiato da rivestimenti  di pavimentazione su solaio normalizzato pesante secondo la norma UNI EN 16205;
  • Misurazione in laboratorio dell’isolamento acustico per via aerea di elementi di edificio orizzontali e verticali secondo la norma ASTM E90;
  • Misurazione in laboratorio dell'isolamento dal rumore di calpestio di solai secondo la norma ASTM E492;
  • Misurazione della rigidità dinamica secondo la norma UNI EN 9052-1; 
  • Misurazione della resistenza al flusso secondo la norma UNI EN 9053;
  • Misurazione in laboratorio del rumore trasmesso e irradiato da impianti di scarico secondo la norma UNI EN 14366;
  • Misurazione in camera riverberante del livello di potenza sonora secondo la norma UNI EN ISO 3741;
  • Misurazione in camera riverberante dell’attenuazione sonora statica e dinamica e del rumore endogeno di silenziatori secondo norma UNI EN ISO 7235;
  • Misurazione in camera riverberante della potenza sonora generata e trasmessa da elementi aeraulici secondo norma UNI EN ISO 5135;
  • Misurazione in opera dell’isolamento acustico di edifici e componenti di edificio e del rumore di impianti tecnologici secondo il DPCM 5/12/97;
  • Misurazione di vibrazioni su edifici;
  • Misurazione della perdita di inserzione di barriere antirumore capitolati FFSS e Società Autostrade;
  • Valutazione dei rischi di esposizione al rumore ed alle vibrazioni di lavoratori.
Contattaci