Gianluca Ferraiolo
CONTATTI SEZIONE

Gianluca Ferraiolo
Tel. 0541 322.243
E-mail g.ferraiolo@giordano.it

Indagini e collaudi in opera e fribrorinforzati


Il settore Indagini e Collaudi, in opera, fibrorinforzati o in altre modalità,  nasce per dare una risposta in sito ai Progettisti, Direttori dei Lavori e Collaudatori al fine di implementare le conoscenze delle strutture oggetto di recupero o per fornire dati sperimentali finalizzati al collaudo della struttura appena realizzata.
 
Un ulteriore impulso al settore delle Indagini e Collaudi viene dato dall’emanazione dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri nel 2003 e dalle attuali Norme Tecniche per le Costruzioni.

Il nostro personale, altamente specializzato e in possesso delle certificazioni di 3° Livello per i Controlli Non Distruttivi, assiste il Professionista sia nell’individuare la soluzione  più ottimale per ogni singola esigenza sia nel suggerire il programma di indagini.

In relazione alle esperienze e conoscenze acquisite in quasi trent’anni di attività, si eseguono prove di carico statico e dinamico su solai, ponti e viadotti, prove di carico su pali di fondazione e micropali, prove distruttive e non distruttive su strutture in calcestruzzo, calcestruzzo armato e precompresso, muratura e strutture metalliche.


Scarica i modelli RICHIESTA PROVE E MATERIALI (ai sensi della legge 1086 del 5/11/1971, con gli aggiornamenti imposti dal DM per cubetti e ferri)


Principali attività.

Le principali attività di indagine e di collaudi in opera si possono riassumere nel modo seguente:

Strutture in cemento armato 
  • Indagine pachometrica (DIN 1045)
  • Determinazione dell’indice sclerometrico (UNI EN 12504-2)
  • Indagini ultrasoniche (UNI EN 12504-4)
  • Indagine combinata sclerometro-ultrasuono (metodo Sonreb)
  • Prove di Pull-Out (UNI 10157)
  • Prelievo di campioni cilindrici di calcestruzzo - carote e microcarote (UNI EN 12504-1, UNI 10766)
  • Carbonatazione del calcestruzzo tramite fenoftaleina (UNI 9944)
  • Penetrabilità allo ione cloruro (UNI 7928)
  • Penetrabilità allo ione solfato (UNI 8019)
  • Misura del potenziale elettrochimico di corrosione delle armature (UNI 9535)
  • Cross-Hole su pali di fondazione
  • Integrità e lunghezza su pali di fondazione con metodo ecometrico
  • Monitoraggi strutturali

Strutture in muratura
  • Prove con martinetto piatto (singolo e doppio)
  • Determinazione della resistenza allo scorrimento (τ di taglio)
  • Indagini endoscopiche
  • Auscultazione sonica
  • Resistenza meccanica di una malta con penetrometro PNT-G
  • Studio petrografico quantitativo di una malta (UNI 11176)
  • Diffrattometria ai raggi X di una malta (UNI EN 13925-2)
  • Dosaggio anioni di una malta: solfati, nitrati e cloruri mediante cromatografia ionica (UNI 11087)
  • Monitoraggi fessurimetrici e strutturali

Legno strutturale:
  • Prove su legno massiccio e lamellare
  • Prove su giunti in legno massiccio e lamellare
  • Prove su pannelli a base di legno


Collaudi in opera, fibrorinforzati e in laboratorio


Collaudi in opera
  • Prove di carico su pali e micropali
  • Prove di carico statico su solaio
  • Prove di carico statico su trave
  • Prove di carico su scale
  • Prove di carico su coperture
  • Collaudi di ponti e viadotti

Collaudi in laboratorio
  • Elementi strutturali in c.a., c.a.p., fibrorinforzati, acciaio, legno e prefabbricati in genere.
Il parco strumentazioni di prova del settore fra macchine, apparecchiature e strumenti vari è molto diversificato. Queste le principali in uso quotidiano:
  • Pachometri Profometer della ditta Proceq in vari modelli
  • Sclerometri Ultrasuoni con oscilloscopi in diversi modelli della ditta MAE
  • Strumentazione per estrazione tasselli Pull-Out
  • Carotatrici e microcarotatrici con corone in sezioni diverse
  • Attrezzatura per la determinazione della corrosione delle armature Cross-Hole della ditta MAE
  • Strumentazione sonica per pali di fondazione
  • Deformometri millesimali Demec con lunghezze da 200 a 300 mm
  • Attrezzatura completa per il taglio di muratura per prove con martinetti piatti
  • Pistoni cilindrici per prove di scorrimento delle murature
  • Endoscopio rigido modulare
  • Penetrometro PNT-G
  • Microscopio polarizzatore
  • Diffrattometro ai raggi X
  • Apparecchio per la Cromatografia ionica
  • Pistoni oleodinamici in diversi modelli e portate (28 pistoni) per prove di carico su pali, micropali, travi e solai
  • Pistoni con stelo forato
  • Martinetti per prove di estrazione tasselli e barre
  • Gommoni ad acqua di svariate dimensioni e quantità (12 gommoni) per prove di carico su solai, coperture, travi, passerelle
  • Fusti da 200 litri ad acqua in notevoli quantità (oltre 200 recipienti) per prove di carico su scale, passerelle, coperture, solai, travi.
  • Sistemi di registrazione automatici delle deformazioni FBM/A tramite trasduttori potenziometrici di spostamento, applicati su aste telescopiche
  • Comparatori meccanici millesimali e centesimali per il rilievo delle deformazioni
  • Celle di carico di diverse portate operanti sia a compressione che a trazione
  • Livella digitale Mitutojo
  • Livello topografico AUS-Jena
  • Misuratori al laser
  • Apparecchio Pull-off per malte ed intonaci
Contattaci