Maria Piccolo
CONTATTI SEZIONE

Maria Piccolo
Tel. 0541 322.328
E-mail m.piccolo@giordano.it

1A. Qualifica Coordinatore della saldatura in accordo alla ISO 14731

DURATA
3 gg MODULO 1 + 2gg MODULO 2 (40 ore)
LUOGO Sala corsi Planetario - via Ravenna, 151 H - Bellaria Igea Marina (RN)
ORARI accettazione partecipanti 8:45
inizio lavori 9:00, conclusione 18:00
DATA dal 9 al 13 Aprile
dal 01 al 5 Ottobre
dal 3 al 5 + 6 e 7 Dicembre

PREMESSA
Il Decreto Interministeriale di approvazione delle Norme Tecniche di Costruzione – gennaio 2018– richiede che le saldature siano eseguite con modalità e controlli ben precisi. Il progettista deve richiedere controlli e collaudi opportuni dando indicazione della tipologia e dell’estensione del controllo.
Inoltre La marcatura CE dei prodotti da costruzione in acciaio e alluminio secondo UNI EN 1090 ha aperto una fase in cui il legame fra le normative di prodotto e le normative di progetto (in particolare gli Eurocodici) è sempre più stretto. Per chi produce significa unire alle competenze di prodotto la comprensione di come questo contribuisce alla conformità di tutta l’opera, rispetto alla norma di riferimento (Eurocodice o Norma tecnica) anche attraverso la specifica di componente, il nuovo documento di produzione che deve accompagnare il progetto, e dare a chi si occupa di direzione lavori le informazioni necessarie per l'accettazione in cantiere.

OBIETTIVI:
Fornire le conoscenze necessarie per realizzare una costruzione metallica saldata destinata ad usi strutturali nel campo edile, in conformità del D.M. 17/01/2018.
Fornire le conoscenze per progettare le Specifiche dei Componenti necessarie agli uffici tecnici delle carpenterie metalliche.
Fornire al coordinatore una conoscenza di base nell’ambito della saldabilità dei metalli, come richiesto nella EN 1090-2; EN 3834; EN 14731

DESTINATARI:
Ingegneri, architetti, geometri ed operatori del settore.  Produttori e officine di carpenteria metallica, progettisti, Direttori del Lavori, direttori Tecnici dei Centri di trasformazione acciaio, Responsabili e Tecnici Aziendali, Tecnici della Qualità e del controllo saldature, Valutatori o Consulenti di sistemi e quanti interessati alle problematiche inerenti la Marcatura CE dei prodotti da costruzione in acciaio ed alluminio.

MODULO 1 (24 ORE): COORDINATORE DELLA SALDATURA LIVELLO BASE

1° giorno - I controlli sull'acciaio secondo le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni
  • Responsabilità in saldatura, ruolo delle parti contraenti
  • Normativa applicabile
  • Rappresentazione grafica delle saldature nei disegni ISO 2553:2014
  • Concetto di saldatura
  • Tecnologie della saldatura a tig, filo, elettrodo
  • Metallurgia degli acciai
  • Difetti nelle saldature e criteri di accettabilità in accordo alla ISO 5817
  • Controlli non distruttivi e collaudi delle saldature
  • Qualifica dei procedimenti di saldatura WPQR, WPS, WPQ

2° giorno - Qualifica per il Coordinatore della Saldatura:
  •  ISO 3834 requisiti
  •  Riesame del contratto/capitolato tecnico
  •  Verifica applicazione WPS rispetto al progetto
  •  Stesura  di un piano di controllo e fabbricazione
  •  Controllo dell’applicazione delle WPS in produzione
  •  Gestione dei controlli non distruttivi, visivi e dimensionali
  •  Taratura e gestione delle attrezzature coinvolte nella saldatura
  •  Esame finale per la verifica delle conoscenze acquisite.

3° giorno - Compilazione WPS di produzione
  • Norma UNI EN ISO 15609-1 (contenuti WPS)
  • Norma UNI EN ISO 15614-1 (campi di validità dei procedimenti di saldatura WPQR)
  • Redazione WPS di produzione in relazione ai campi di validità del procedimento di saldatura WPQR per i processi di saldatura più utilizzati (filo ed elettrodo)
  • Esempi pratici
  • Esame finale (compilazione di WPS di produzione).

MODULO 2 (16 ORE): COORDINATORE DELLA SALDATURE LIVELLO S (Competenze tecniche specifiche)

4° giorno - Costruzioni in acciaio (EN 1090)

 
  • I legami fra le normative in gioco: EN 1090, Eurocodice, Norme Tecniche per le costruzioni;
  • La relazione con le altre normative, come distinguere i casi in cui vi è necessità di verifica strutturale;
  • Compiti e responsabilità degli attori;
  • Come preparare la specifica di componente;
  • Saldatura e processi produttivi speciali dal punto di vista della progettazione, legame con le caratteristiche ed assunzioni progettuali date  dalle norme;
  • Accettazione in cantiere;
  • Esempi;

5° giorno - Metallurgia: scelta dei materiali e loro comportamento durante la saldatura
 
  • Struttura dei metalli
  • Solidificazione dei metalli
  • Diagramma ferro carbonio
  • Cambio di stato / trattamenti termici
  • Proprietà chimico/fisiche dei metalli
  • Saldatura e cambi di stato dei metalli
  • Saldabilità degli acciai al carbonio
  • Saldabilità degli acciai inox
  • Saldabilità dell’alluminio

ATTESTATI RILASCIATI:
attestato di Qualifica col superamento dell'esame finale o solo attestato di Frequenza.

PREZZO LIVELLO BASE (3 giorni) : 750 € + iva
PREZZO LIVELLO S (5 giorni): 1.250 € + Iva
ESAME DI QUALIFICA: 175€ + Iva
Ai clienti e ai collaboratori dell’Istituto Giordano verrà applicato lo sconto del 10%.

Per coloro che sono già in possesso del corso base (3gg), possibilità di concludere il percorso per il livello S, (2gg):
PREZZO: 560€ + iva

VISUALIZZA LE CONDIZIONI DI VENDITA

Iscriviti al corso

€ 750,00 + Iva
SALDO ISCRIZIONE (ON LINE o BONIFICO):
riceverai sull'email indicata tutte le informazioni utili al saldo della tua iscrizione quando il corso sarà confermato dalla segreteria.