Prove 1086: in arrivo i certificati digitali

Istituto Giordano è uno dei primi Laboratori in concessione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai sensi dell'art. 59 del D.P.R. n. 380/2001 (L. 05/11/1971, n. 1086) ad emettere i certificati in formato digitale.
La forma e il contenuto dei documenti saranno garantiti nel tempo attraverso l'apposizione della firma digitale e della marca temporale.

Questa procedura è già utilizzata per l'emissione di rapporti di prova e di certificati da gran parte dei laboratori dell'Istituto.
La scelta di utilizzarla anche per i rapporti di prova per la Legge 1086 ha l'obiettivo di conseguire le seguenti migliorie:
  • facile consultazione e rintracciabilità dei risultati di prova archiviati per singolo certificato e/o cantiere;
  • migliore conservazione del documento nel tempo, semplificazione nella condivisione (spedizione) dei certificati in particolare verso gli uffici delle pubbliche amministrazioni (Genio Civile, Difesa del suolo, servizi tecnici e autorità di bacino, ecc...)
  • ottimizzazione dei tempi di archiviazione e ricerca documenti per una più rapida risposta alla clientela
  • invio dei certificati esclusivamente via PEC al Direttore dei Lavori ottemperando a quanto richiesto dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (vedi Circolare del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici: M_INF.CSLP.REGISTRO UFFICIALE .U.0007026.28-07.2017)
Visita la pagina del laboratorio di Scienza delle Costruzioni

Contatti:
Dott. Gianluca Ferraiolo
Tel. 0541-322243
E-mail. g.ferraiolo@giordano.it