FRP: rilasciati i primi Certificati di Idoneità Tecnica (CIT) per i Sistemi di rinforzo strutturale

In base al Decreto del Presidente del CSLLPP del 9 Luglio 2015 e alla pubblicazione delle
“Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti”,
i prodotti di rinforzo basati sul' impiego di FRP da utilizzare in cantiere devono essere in possesso del CIT da parte del Servizio Tecnico Centrale.

Dopo l' 8 luglio 2016 è divenuto obbligatorio impiegare solo materiali qualificati ai sensi della Linea Guida come riportato nel Decreto del Presidente del CSLLPP del 9 Luglio 2015.

La Linea Guida fornisce ai Produttori le indicazioni per qualificare, identificare e ottenere il Certificato di Idoneità Tecnica di tali sistemi di rinforzo.

Il Direttore dei Lavori ha il compito di accertarsi che i prodotti utilizzati siano coperti da valido CIT e di procedere al controllo obbligatorio di accettazione in cantiere mediante prove di tipo meccanico.

ISITITUTO GIORDANO è laboratorio autorizzato per la certificazione e il controllo di accettazione in cantiere di tali sistemi di consolidamento e costituisce un punto di riferimento per tutti i Produttori e le Direzioni Lavoro.

Scarica il modulo richiesta prove FRP



Direttore del Laboratorio prove materiale L.1086, Dott. Ing. Michele Ianniello
email: m.ianniello@giordano.it
tel: 0541-322.293