Maria Piccolo
CONTATTI SEZIONE

Maria Piccolo
Tel. 0541 322.328
E-mail m.piccolo@giordano.it

6QP. Qualifica Operatori CND Volumetrico - Metodo UT, Ultrasuoni (2° Livello - UNI EN 9712:2012)

LUOGOIstituto Giordano Spa
Via Erbosa, 70-84 - 47043 Gatteo (FC)
DURATA9 giorni + 1 d'esame
ORARIaccettazione partecipanti 8:45
inizio lavori 9:00, conclusione 18:00
DATAsu richiesta al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti
 

IL CONTROLLO AD ULTRASUONI
L'ispezione mediante ultrasuoni è un metodo non distruttivo in cui onde sonore ad alta frequenza sono introdotte nel materiale da esaminare, allo scopo di evidenziare difetti superficiali o interni, misurare lo spessore dei materiali, misurare la distanza e la dimensione delle difettosità. Il controllo ad ultrasuoni è un mezzo rapido, efficace ed economico per il controllo volumetrico di strutture e componenti sia di forma semplice che complessa.

ATTESTATI
Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale). L'attestato di frequenza e di qualifica (previo superamento dell'esame) verrà rilasciato alla fine del corso.

PROGRAMMA
Cenni sulle basi fisiche del metodo
  • Onde sonore (longitudinali, trasversali, superficiali, di Lamb)
  • Grandezze fisiche delle onde ultrasonore
  • Propagazione degli ultrasuoni e velocità di propagazione nei diversi mezzi
  • Rifrazione, trasmissione, attenuazione e riflessione
  • Conversione di modo (angoli critici e legge di Shnell)
  • Funzione delle sonde
  • Geometria del fascio sonoro trasmesso nel mezzo
  • Riflettori ad eco di fondo
  • Interpretazione degli echi
  • Legge della distanza / ampiezza
  • Influenza delle proprietà chimiche, fisiche e strutturali dei materiali, della forma e delle condizioni superficiali del componente sulla propagazione degli ultrasuoni

Strumentazione
  • Apparecchiature ad ultrasuoni (analogici e digitali)
  • Trasduttori e sonde (con fascio normale, con fascio angolato, a doppio cristallo, focalizzate, in immersione)
  • Rappresentazione dei segnali (di tipo "A", "B" e "C" SCAN)

Tecniche di controllo
  • Scelta della tecnica di controllo
  • Scelta della sonda
  • Valutazione delle indicazioni in ampiezza ed estensione
  • Valutazione delle indicazioni con curve AVG e DAC
  • Spessimetria
  • Cenni sulla tecnica per trasmissione, per echi multipli, Tecnica tandem, in immersione

Tarature
  • Blocchi di riferimento (V1-V2)
  • Costruzione della curva DAC per punti con blocchi di riferimento e sulla taratura della sensibilità tramite diagrammi AVG

Principali applicazioni e normative di riferimento
  • Lamiere e nastri
  • Laminati tondi e profilati
  • Forgiati
  • Tubi
  • Getti
  • Saldature
  • Caratterizzazione difetti
  • Cenni sull'esame di materiali non metallici e di materiali compositi

ATTESTATI RILASCIATI: 
Attestato di Frequenza al corso e Certificato di Qulifica Operatore CND di 2° liv. nel metodo col superamento della prova teorica e pratica.

PREZZO: € 2.740,00 +  € 460,00 (costo del solo esame), + IVA
Quota comprensiva del Certificato di Capacità Visiva Abilitante.

Iscriviti al corso