Maria Piccolo
CONTATTI SEZIONE

Maria Piccolo
Tel. 0541 322.328
E-mail m.piccolo@giordano.it

5QP. Qualifica operatori CND - Metodo MT, magnetoscopia e PT, liquidi penetranti (2° livello-UNI EN ISO 9712)

LUOGOSala corsi Planetario
via Ravenna, 151 / H - Bellaria Igea Marina (RN)
DURATA5 giorni + 1 d'esame
ORARIaccettazione partecipanti 8:45
inizio lavori 9:00, conclusione 18:00
DATAdal 18 al 22 settembre + 25 settembre 2017
 
 
PREMESSA: 
Le Prove non Distruttive (P.N.D.), sono il complesso di esami, controlli e rilievi condotti impiegando metodi che non alterano il materiale e non richiedono la distruzione o l'asportazione di provini dalla struttura in esame. La caratteristica fondamentale di questo tipo di prove è potere verificare i particolari in esame senza interferire sul materiale in prova. Le Prove non Distruttive rappresentano quindi uno strumento irrinunciabile per il controllo finale del prodotto. Nel caso poi dei particolari di sicurezza il controllo mediante Prove non Distruttive assicura la conformità dei prodotti.

OBIETTIVI:
Impartire al candidato le conoscenze tecnico/normative necessarie per eseguire esami di tipo superficiale con liquidi penetranti PT e con particelle magnetiche MT su varie tipologie di materiali, semilavorati e prodotti finiti ed in particolare in conformità a procedure stabilite o riconosciute:
  • Selezionare la tecnica da PND per il metodo di prova da utilizzare
  • Definire i limiti di applicazione del metodo di prova
  • Tradurre le norme e le specifiche PND in istruzioni PND
  • Regolare e verificare le regolazioni delle apparecchiature
  • Eseguire e sovrintendere a tutti gli incarichi propri di un livello 1
  • Fornire assistenza al personale di livello 2 o minore
  • Organizzare e redigere i rapporti PND

DESTINATARI:
Tecnici preposti al collaudo, Ufficio Qualità, Uffici Tecnici, Progettisti.

CONTENUTI IN COMUNE:
Cenni di metallurgia
Principali difetti di saldatura: cricche a caldo e a freddo
Difettologia dei giunti saldati con riferimento a UNI EN ISO 5817 e UNI EN ISO 10042
Difettologia dei semilavorati (getti, laminati, forgiati, stampati, tubi, lamiere ecc.)
Cenni sui difetti di esercizio

GENERALITÀ SUI CND:
Paragoni tra i metodi e criteri di scelta

CONTENUTI CORSO PT:
Principi fisici del controllo con liquidi penetranti
Caratteristiche fisico-chimiche dei rilevatori, degli sviluppatori, degli emulsificatori e dei solventi
Lampade di illuminazione

Pratica dell'esame
Attività preliminari
Fasi operative del controllo
Assicurazione qualità
Classificazione dei prodotti
Tecniche e modalità di controllo con le varie tipologie di prodotti
Dimostrazioni pratiche con pezzi campione di varia natura
 
Normative, istruzioni operative

CONTENUTI CORSO MT:

Cenni sul magnetismo e basi fisiche
Materiali magnetici e magneti permanenti
Poli magnetici
Campo magnetico e suoi difetti
Permeabilità magnetica
Dia - para – ferromagnetico
Generazione di campi magnetici: conduttore, rettilineo, bobina
Direzione campo magnetico, intensità del flusso
Relazioni tra forza magnetica, intensità di flusso e permeabilità magnetica
Corrente continua, alternata e raddrizzata
Generazione della corrente mediante raddrizzamento a semionda e ad onda intera
Curva di prima magnetizzazione
Smagnetizzazione
Flusso magnetico disperso in prossimità di discontinuità
Flusso magnetico disperso in prossimità di cambiamento di sezione o geometria
Effetto dell'orientamento della discontinuità rispetto alal direzione del campo magnetico

Tipi e tecniche di magnetizzazione
Metodi di esame (con bobina, con magnete permanente o elettromagnete, con conduttore passante, con spire concatenate, con passaggio diretto di corrente nel pezzo e con puntali)
Magnetizzazione diretta e residua

Rivelatori
Generalità, caratteristiche
Rivelatori a secco ed a umido
Dimensioni e forma

Dimostrazioni pratiche di controllo
Dimostrazione con tecniche a elettromagnete
Criteri di taratura e certificazione
Strumenti ed apparecchiature accessorie
Blocchi a campione
Lampada di Wood

Normative, istruzioni operative

ATTESTATI RILASCIATI: 
Attestato di Frequenza al corso e Certificato di Qulifica Operatore CND di 2° liv. nel metodo col superamento della prova teorica e pratica.

PREZZO: € 1.490,00 + € 460,00 (per esame MT) + 460,00( per esame PT) + IVA
Il prezzo è comprensivo del Certificato di Capacità Visiva Abilitante.


SERVIZI AGGIUNTIVI
La qualifica che si ottiene frequentando il corso "Qualifica operatori CND - Metodo MT, magnetoscopia e PT, liquidi penetranti" avrà validità di 5 anni.
Dopodichè:
  • è necessario richiedere il servizio di rinnovo della certificazione UNI EN ISO 9712 per i livelli 1 e 2, tramite un esame documentale, al costo di € 156.00 + IVA. Tale certificazione sarà valida per altri 5 anni.
  • Dopo 10 anni dall'ottenimento della "Qualifica operatori CND - Metodo MT, magnetoscopia e PT, liquidi penetranti", attraverso un esame pratico, si dovrà richiedere la ricertificazione UNI EN ISO 9712 per i livelli 1 e 2 al costo di € 325.00 + IVA.

Iscriviti al corso