Maria Piccolo
CONTATTI SEZIONE

Maria Piccolo
Tel. 0541 322.328
E-mail m.piccolo@giordano.it

6A. La Marcatura CE di strutture in acciaio (UNI EN 1090-1)

 
DURATA1 o 2 giorni
LUOGOSala corsi Planetario
via Ravenna, 151 / H - Bellaria Igea Marina (RN)
ORARIaccettazione partecipanti 8:45
inizio lavori 9:00, conclusione 18:00
DATA27-28 novembre 2017



PREMESSA: 
La marcatura CE delle strutture in acciaio e alluminio ai sensi della norma UNI EN 1090-1 è diventata cogente dal 1° Luglio 2014. Da tale data è possibile immettere sul mercato tali prodotti solo dopo averli caratterizzati attraverso l’effettuazione delle prove iniziali di tipo, e dopo aver implementato il controllo della produzione in fabbrica (FPC), verificato da un ente notificato CPR.

OBIETTIVI:
Fornire le conoscenze necessarie alla progettazione, attuazione e verifica del sistema di “Controllo della produzione” aziendale ai fini della marcatura CE dei prodotti rientranti nel campo di applicazione della normativa di riferimento. Focalizzare gli aspetti salienti del vigente Regolamento CPR 305/2011 e delle norme tecniche per le costruzioni DM 14 Gennaio 2008.

DESTINATARI:
Produttori e officine di carpenteria metallica, progettisti, Direttori del Lavori, direttori Tecnici dei Centri di trasformazione acciaio, Responsabili e Tecnici Aziendali, Tecnici della Qualità e del controllo saldature, Valutatori o Consulenti di sistemi e quanti interessati alle problematiche inerenti la Marcatura CE dei prodotti da costruzione in acciaio ed alluminio.

ATTESTATI
Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale). L'attestato di frequenza verrà rilasciato alla fine del corso. 


CONTENUTI MODULO 1:
• Introduzione al Regolamento sui prodotti da costruzione (UE) 305/2011 e cosa cambia rispetto alla Direttiva
• La norma di prodotto UNI EN 1090-1: contenuti“
• Le caratteristiche della Certificazione EN 1090- 1 (classe di esecuzione e medoti di marcatura ce ed etichette
• La specifica di componente: chi la devepredisporre, cosa deve riportare
• Test di fine modulo

CONTENUTI MODULO 2:
• Approfondimenti tecnici sulle EN 1090-2 e EN1090-3. Presentazione delle norme e requisiti tecnici per le rispettive classi di esecuzione
• Le prove iniziali di tipo: ITT e ITC: caratteristiche, uso di dati storici e di calcoli strutturali per la valutazione della conformità, campionamento.
• Il controllo di produzione in fabbrica (FPC): le responsabilità del fabbricante, predisposizione, realizzazione e controllo del FPC, documenti e tracciabilità, redazione della specifica di componente, la figura del coordinatore di saldatura, requisiti del FPC

ESERCITAZIONI:
Esercitazioni finali inerenti gli argomenti trattati.

ATTESTATO RILASCIATO: attestato di frequenza.

PREZZO:
MODULO 1  - € 440,00 + IVA.
MODULO 1+2  - € 790,00 + IVA
Ai clienti e ai collaboratori dell’Istituto Giordano sconto del 10%.

    Iscriviti al corso